74° Anniversario Eccidio del Turchino – sabato 19 maggio 2018

Sabato 19 maggio 2018 ore 10.00 – Sacrario Passo del Turchino
74° Anniversario Eccidio del Turchino

Il sacrario del Turchino – Sextum Foto personale

In risposta all’attentato del 14 maggio 1944 presso il Cinema Odeon, nel quale morirono cinque soldati tedeschi e una quindicina furono feriti, il comando tedesco e le SS genovesi attuarono quella che è la più grande e tragica rappresaglia della provincia di Genova, nel biennio dell’occupazione.

Nella notte successiva al 14 maggio, 59 patrioti detenuti nella IV sezione (quella destinata ai detenuti politici) del Carcere di Marassi vengono prelevati: caricati su camion sono trasferiti  in località Fontanafredda, sul Passo del Turchino, dove, il giorno precedente , un gruppo di prigionieri ebrei aveva scavato una larga fossa. Condotti a piedi negli ultimi metri, vengono fatti salire a gruppi di sei su di un asse posta sul ciglio della fossa e li fucilati.

Programma:

10.00 Raduno dei partecipanti
Celebrazione della S. Messa in Suffragio
Deposizione delle corone
Orazione commemorativa di Giacomo Ronzitti Presidente Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea “Raimondo Ricci”

Scarica il dépliant

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

Autore dell'articolo: Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell′Età Contemporanea

ILSREC - Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell'Età Contemporanea. Questo Istituto, fin dalla sua fondazione nell'immediato dopoguerra persegue, con spirito di verità e rigore scientifico, lo studio e la divulgazione dei molteplici aspetti che hanno mosso e caratterizzato la Resistenza, nel quadro degli eventi che hanno drammaticamente segnato l’intera storia del Novecento.