Archivio Ilsrec OnLine

L’ILSREC, con il patrocinio e la collaborazione della Regione Liguria e del Comune di Genova, ha avviato dal un programma pluriennale di attività, finalizzato in primo luogo alla tutela, alla valorizzazione e alla fruizione del proprio patrimonio culturale e documentario e alla promozione della conoscenza della storia del ‘900 e della specificità territoriale della Liguria, che muove su tre direttrici:

  • L’informatizzazione di dati con il versamento su database online che rendano i contenuti fruibili e aprano il confronto con studiosi, ricercatori e la cittadinanza, offrendo uno strumento essenziale all’attività didattica e alla ricerca;
  • La digitalizzazione del materiale archivistico-cartaceo, fotografico, audio-video e del patrimonio librario, in primo luogo le opere rare e in critico stato di conservazione;
  • La promozione di eventi pubblici e l’attività didattico-formativa rivolta al mondo della Scuola e dell’Università.

Attraverso le diverse attività si vuole, con spirito critico e rigore scientifico, promuovere l’idea della continuità con gli insegnamenti della storia del ‘900, stimolare il dovere civile e la responsabilità etica di ognuno a “coltivare la memoria”, recuperare la coscienza dei processi storici e il nesso tra lotta di Liberazione nazionale e rinascita della democrazia, far vivere i valori promossi dai Padri Costituenti a fondamento della nostra Repubblica e il “sogno” di un’Europa unita, pacifica, libera, democratica.

L’obiettivo della salvaguardia, della fruizione e della valorizzazione del patrimonio archivistico dell’ILSREC, finalizzato ad una sua più corretta conservazione e gestione, ha condotto al progetto di versamento sulla Piattaforma digitale 9centRo di tutti i fondi archivistici attualmente catalogati e alla creazione di numerose voci biografiche su personaggi, enti e luoghi della storia della Resistenza in Liguria, così da  garantire al proprio patrimonio la più ampia visibilità e l’accessibilità da parte di un pubblico di studiosi, studenti e cittadini più numeroso e diversificato per interessi e ambiti di studio e di ricerca. Il lavoro, avviato dal 2019, è frutto della collaborazione con il Polo del ‘900 di Torino e si vale del fondamentale sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo e del contributo di Coop Liguria.

Ricerca nel catalogo

 

 

 

L’Archivio

L’Archivio ILSREC conserva un patrimonio di oltre 250.000 documenti, costituito dal materiale versato a partire dal 1947, alla costituzione dell’Istituto stesso, da enti, formazioni e organismi vari impegnati nella Resistenza, nonché da partigiani, cittadini e ricercatori che hanno raccolto personalmente o ordinato documentazione inerente la lotta di Liberazione.  Il corpus principale della documentazione è rappresentato dall’Archivio del “Cln regionale della Liguria” (con oltre 200.000 documenti) alla tutela e conservazione del quale è dovuta la decisione stessa di costituire l’“Istituto storico della Resistenza in Liguria” nell’immediato dopoguerra. L’Archivio del “Cln regionale della Liguria” è uno dei più completi e meglio conservati fra gli archivi dei Comitati di liberazione regionali, rappresenta pertanto un patrimonio di particolare rilevanza storica. Il valore del patrimonio archivistico dell’ILSREC è attestato dal riconoscimento, avvenuto nel 2016 da parte della Soprintendenza Archivistica per la Liguria dell’interesse storico-culturale, di una prima porzione di archivio.

 

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante