Matteo Salvini

Un annegato, tremila voti  

di Marco Peschiera   È annegato un ragazzo del Mali. Sulla barca c’era anche una giovane somala incinta. Annegata anche lei. Scappavano dalle guerre e non sapremo mai i loro nomi. Secondo stime delle organizzazioni umanitarie sono stati 1.151 nell’ultimo anno gli uomini, le donne e i bambini abbandonati al loro destino nel Mediterraneo mentre […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante
Die Grunen

L’Europa è più Verde (ed è il verde giusto)

di Carlo Rognoni Adesso che sono finite le elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo e possiamo guardare con serietà e impegno ai risultati Paese per Paese, possiamo prima di tutto tirare un gran sospiro di sollievo: gli anti europei, i sovranisti, gli ipernazionalisti, gli xenofobi, non hanno vinto. Potendo contare su meno di un […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante
3_Parlamento_Europeo

L’Europa torna a votare ma l’Italia scende ancora

di Carlotta Gualco direttrice del Centro in Europa Testo a commento dei dati Affluenza Nonostante il costante incremento dei poteri del Parlamento europeo, la partecipazione complessiva al voto europeo si è costantemente ridotta nel corso degli anni. Nelle elezioni del 1984 l’affluenza fu del 61%, prossima a quella delle prime elezioni (1979). Nel 2014 toccò […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante
4_Giuseppe_Conte

Vittoria di Pirro. Nel Paese dei debiti

di Franco Praussello Che il risultato in apparenza strabiliante di Salvini alle elezioni europee assomigli in realtà a una vittoria di Pirro lo dimostra l’inizio della procedura di infrazione per debito da parte della Commissione. Le elezioni si sono concluse non soltanto con un rafforzamento dello schieramento pro-Europa a livello continentale e il fallimento di […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante
1_Ronzitti_Liberazione Genova

Così nacque una nuova Italia

di Giacomo Ronzitti Pubblichiamo ampi stralci dell’orazione ufficiale tenuta il 18 aprile dal presidente dell’Istituto Raimondo Ricci–Ilsrec al Consiglio regionale della Liguria in occasione del 74° anniversario della Liberazione.   […] Tenere aperta la riflessione culturale e storica non deve apparire un vezzo intellettualistico, un riandare a un passato da consegnare agli archivi, ma è […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante
2_Peschiera_Visegrad

Populisti senza popolo e sovranisti senza regno

di Marco Peschiera Buone notizie sul fronte occidentale. Ottime dall’Est e persino dai confini con l’Asia. In Gran Bretagna si affloscia come un appiccicoso pasticcio la Brexit, la più stupida delle invenzioni degli ultimi decenni. In Francia si sfalda il movimento dei “gilet gialli”, la destra estrema e la sinistra psichiatrica unite in associazione per delinquere […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante
3_Rognoni_Salvini Di Maio

Ma mi spiegate cosa c’è da ridere?

di Carlo Rognoni   Ridere fa bene alla salute. E quando guardi un tuo concittadino che ride ti viene da pensare che sia allegro, che stia bene, che tutto gli vada bene. Il riso – si dice – è contagioso. Vedi un bambino, una donna, un uomo che ridono e viene voglia di ridere anche […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante
4_Radicchi_Notre Dame

Cosa ne direbbe Victor Hugo…

di Angelica Radicchi Notre Dame brucia e l’Europa piange. Amici e conoscenti condividono citazioni di Victor Hugo che di quella cattedrale, nel 1831, a soli 29 anni, fece lo scenario di un capolavoro immortale. In questi giorni, politici e opinionisti si affrettano a sottolineare l’importanza delle comuni radici storiche e religiose del nostro continente. Il […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante
5_Praussello_Achille-Lauro

Ci resta soltanto una scarpa sinistra

di Franco Praussello   Quelli di noi che hanno (se li hanno ancora…) i capelli grigi, in un angolo della mente ricorderanno forse la figura del mitico comandante Achille Lauro, che nella Napoli degli anni Cinquanta e Sessanta affrontava le prove elettorali consegnando ai suoi sostenitori una scarpa sinistra con la promessa che, se lo […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante
6_Pandolfo_greta-thunberg

Le piccole azioni che cambiano il mondo

di Alberto Pandolfo Capaci di mobilitarsi in tutto il mondo per lo sciopero globale sul clima, spinti dalla sedicenne svedese Greta Thunberg, che in questi giorni farà visita in Italia, ecco i nativi digitali che sono anche nativi ecologici. Sono giovani nati e cresciuti con la consapevolezza che le risorse non sono infinite. Non c’è […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi