Il lavoro sporco e i comici falliti – di Marco Peschiera

Di sicuro c’è solo che aumenterà il prezzo delle sigarette. Per coloro che sono arrivati alla terza età, una lacrimuccia di nostalgia: come eravamo belli e giovani mezzo secolo fa, quando i volatili ma sempre stabilmente democristiani governi di Emilio Colombo, Mariano Rumor, Giovanni Leone, alle prese con i conti sballati sfornavano per Natale il […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

Il potere insulta chi non ce l’ha – di Carlo Rognoni

Chissà se Di Maio e Di Battista – Bibì e Bibò dei Cinquestelle – hanno mai letto “Comprati e venduti” un bel libro di qualche anno fa di Giampaolo Pansa (scritto quando era uno dei cronisti di punta de La Stampa). Parla del rapporto di potere fra politica, economia e giornali. Parla dei difetti, dei […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

L’Italia gioca d’azzardo e il rischio è globale – di Franco Praussello

La politica economica del governo minaccia di scatenare una nuova crisi globale, con conseguenze economiche, politiche e sociali devastanti. Nel decidere di non tener conto delle richieste della Commissione europea di modificare la politica di bilancio che la maggioranza intende perseguire nel corso del prossimo anno, sfidando apertamente l’esecutivo di Bruxelles, che chiede di tener […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

Ancora in troppi sono meno uguali

Intervista a Giovanni Maria Flick a 80 anni dalle leggi razziali di Marco Peschiera   Professor Flick, siamo a 80 anni dalle leggi razziali fasciste, a 75 dallo sterminio degli ebrei e a 70 dall’entrata in vigore della Costituzione. In generale lei, che tra l’altro ha presieduto la Corte Costituzionale, vede il rischio che il principio […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

Più deficit uguale più tasse: una manovra da bocciare

di Enrico Morando senatore del Partito Democratico ed ex vice ministro dell’Economia e delle finanze Vorrei cercare di argomentare perché non si può e perché non si deve approvare una Legge di bilancio che innalzi stabilmente l’indebitamento netto al 2,4% del Prodotto, che peggiori il saldo strutturale dell’1% del Pil, che (di conseguenza) aumenti il […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

L’Urlatore e gli Annegati: primi passi di un governo – di Marco Peschiera

Una montagna di chiacchiere e urla; valanghe di veleni e di insulti; alcune pessime figure internazionali; svariate decine o centinaia di persone (donne e bambini inclusi) lasciate annegare e accompagnate dall’indifferenza o peggio dalla macabra derisione: la pacchia è finita. A un mese e mezzo dalla sua travagliata nascita, è tutto qui il primo bilancio […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

La falsa emergenza e i veri invasori – di Marco Minniti

pubblichiamo ampi stralci di un saggio che l’ex Ministro dell’Interno ha scritto per il quotidiano “Il Foglio” del 2 luglio La prima cosa da capire è che l’immigrazione non è un’emergenza. È un problema, certo, che non solo l’Italia e l’Europa ma il mondo intero si trovano ad affrontare ciclicamente assieme ad altre questioni anche […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

Orbán, l’amico di Salvini che non sa contare fino a 3 – di Pirkko Peltonen con la collaborazione di Ildiko Oze

A guardarlo oggi Viktor Orbán, primo ministro dell’Ungheria, con il suo incedere autorevole e con i suoi discorsi autoritari, non assomiglia neanche un po’ a quello studente barbuto che, nel 1988, con i suoi compagni d’università, fondò la Fidesz (Associazione dei Giovani Democratici, costola della SzDSz, Associazione dei Liberi Democratici). Erano gli anni in cui […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

La sinistra e il turbo-capitalismo: ti conosco, vecchio nemico – di Giorgio Galli

Le contemporanee crisi dell’Europa e della sinistra hanno favorito il proliferare di recriminazioni e di proposte che hanno sovente le caratteristiche dell’improvvisazione e della superficialità. Desidero quindi precisare che queste mie brevi considerazioni sono il frutto di studi e riflessioni di questi ultimi anni, approfonditi in vari libri. La crisi che investe i ventisette Stati […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

L’Europa ci serve come e più di ieri – di Carlo Rognoni

Perché l’Italia ha bisogno dell’Europa? Così come ne ha bisogno la Francia, la Germania, la Spagna e via elencando? Perché la dimensione dei nostri Stati nazionali non è più sufficiente per muoversi, navigare, farsi ascoltare, restare e pretendere di essere protagonisti nel mare magnum della globalizzazione. Solo la dimensione continentale oggi consente di misurarsi meglio […]

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi