Cronologia degli scioperi 1943-1945

All’origine del database Cronologia degli scioperi 1943-1945 c’è l’idea di accompagnare l’Annale 2015 della Fondazione Di Vittorio –Operai, fabbrica, Resistenza: conflitto e potere nel triangolo industriale (1943-1945), a cura di Claudio Dellavalle, con testi di Paolo Battifora (Genova e la Liguria), Luigi Borgomaneri (Milano e la Lombardia), Claudio Dellavalle e Cristian Pecchenino (Torino e il Piemonte), Roma, Ediesse, 2017 – con una ricca Appendice dedicata alle cronologie degli scioperi avvenuti nel triangolo industriale durante la Resistenza, sfruttando le potenzialità comunicative del digitale e del web.

Il database offre a utenti e ricercatori sia la fruizione delle cronologie che riproducono le aggregazioni regionali e temporali, sia la possibilità di ricerche mirate secondo più ampi (o più specifici) criteri di interesse: la griglia predisposta per ogni agitazione operaia di Liguria, Lombardia, Piemonte consente di ottenere, oltre alle indicazioni temporali e geografiche, dettagliate informazioni (ove possibile), fabbrica per fabbrica, sulla durata di ogni sciopero, numero di partecipanti, motivazioni, eventuali arresti e azioni repressive, annotazioni varie e riferimenti alle fonti documentarie.

Attualmente sono censiti nella banca dati 2463 scioperi, suddivisi nelle regioni di Liguria, Piemonte e Lombardia.

Il progetto è stato realizzato da Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea ‘Giorgio Agosti’, A.N.P.I., Fondazione Giuseppe Di Vittorio, ILSREC – Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea “Raimondo Ricci” e Fondazione Isec.

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

Autore dell'articolo: Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell′Età Contemporanea

ILSREC - Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell'Età Contemporanea. Questo Istituto, fin dalla sua fondazione nell'immediato dopoguerra persegue, con spirito di verità e rigore scientifico, lo studio e la divulgazione dei molteplici aspetti che hanno mosso e caratterizzato la Resistenza, nel quadro degli eventi che hanno drammaticamente segnato l’intera storia del Novecento.