Una volta nella vita – Martedì 8 maggio – Cinema Ariston

Serata conclusiva della rassegna cinematografica “I Diritti di tutti” XVII Edizione, 2018.

Martedì 8 maggio 2018

Ore 20:30 Cinema Ariston

Scarica il pieghevole della rassegna

Nella banlieu di Créteil, nel sud-est di Parigi, il crogiolo di etnie e diverse religioni ha numeri molto alti, soprattutto al liceo Léon Blum. Qui c’è una classe multiculturale, irrispettosa nei confronti del preside e dei professori, ai quali crea problemi. L’unica in grado di farsi rispettare è la professoressa di storia Anne Gueguen. Quest’ultima sceglie la classe di indisciplinati per partecipare al Concorso Nazionale della Resistenza e della Deportazione (CNRD), indetto dal Ministero della Pubblica Istruzione. L’incontro con la memoria della Shoah avrà un impatto indelebile sulla vita e sul comportamento dei ragazzi della banlieu. Una volta nella vita (titolo originale Les héritiers) colpisce nel segno non solo nella sua vocazione didattica, ma anche perché in alcuni momenti trova una simbiosi molto elevata tra finzione cinematografica e realtà storica, soprattutto quando un ex deportato nei campi nazisti racconta
alla classe la sua storia, di come fossero stati deportati, di come vivessero.
Il tema della memoria è sempre fondamentale…bisogna “scolpirla nel nostro cuore” recita la poesia di Primo Levi ricordata nel film. E la scuola, anche essa fondamentale per conservare la memoria, è ritratta, con ottimismo e speranza, come il luogo possibile della trasmissione, non solo del sapere, ma ancor più del saper imparare.

 

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

Autore dell'articolo: Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell′Età Contemporanea

ILSREC - Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell'Età Contemporanea. Questo Istituto, fin dalla sua fondazione nell'immediato dopoguerra persegue, con spirito di verità e rigore scientifico, lo studio e la divulgazione dei molteplici aspetti che hanno mosso e caratterizzato la Resistenza, nel quadro degli eventi che hanno drammaticamente segnato l’intera storia del Novecento.