Fondo “Berti Pietro”

Il fondo, costituito e donato all’archivio da Pietro Berti conserva i documenti raccolti nel dopoguerra dal donatore su episodi e protagonisti della Resistenza in Liguria.

Comprende circolari e bollettini della Federazione fascista degli armatori di navi da carico del Tirreno; documenti sul caduto Aldo Ravina (Ettore – Fieramosca); testimonianze sui rastrellamenti effettuati in val Borbera fra il novembre e il dicembre 1944, sulla morte del partigiano Giuseppe Salvarezza (Pinan) e altri partigiani della brigata Oreste e su Domenico Lanza (Mingo).

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

Autore dell'articolo: Silvia

Lascia un commento