Fondo “Cln Porto di Genova”

Il fondo, donato da Vittorio Cevasco, raccoglie documenti relativi all’attività svolta durante la lotta di liberazione e nell’immediato dopoguerra dal Comitato di liberazione nazionale del porto di Genova, custodite e in parte prodotte da Vittorio Cevasco, che fu presidente dello stesso Comitato.

È costituito dai verbali delle assemblee del Cln Porto di Genova, decreti e comunicati, documenti sui Gruppi di azione giovanile onore e combattimento, rapporti della Marina militare della Rsi, pratiche di epurazione, documenti su caduti, relazioni che abbracciano un arco temporale che va dal 1923 al 1950.

Condividi questo articolo se lo hai trovato interessante

Autore dell'articolo: Silvia

Lascia un commento